Visualizzazioni totali

mercoledì 5 agosto 2015

Casteldaccia: tre giorni di eventi, incontri e musica per ricordare Andrea Raia

Tre giorni di incontri, musica ed eventi per ricordare Andrea Raia a Casteldaccia. Grazie all'instancabile lavoro del Comitato Andrea Raia, nel comune alle porte di Palermo si potrà parlare ancora una volta della figura di Raia e dell'attualità della lotta alla criminalità organizzata nel territorio. Saranno toccati i temi caldi del momento: gestione rifiuti, racket, beni confiscati, con interventi di alto livello e una location d'eccezione: il baglio della Torre del Duca di Salaparuta.
Quest’anno la manifestazione ha il duplice obiettivo di ricordare la figura di Raia e di parlare di mafia e antimafia nell’attualità. I tre dibattiti del pomeriggio, infatti, toccano i temi più caldi degli ultimi anni, come la gestione dei beni confiscati alla mafia (5 agosto), la lotta al racket (6 agosto) e la questione dei rifiuti in Sicilia (7 agosto). Durante le sere del 6 e del 7 agosto, invece, spazio alla musica e alla letteratura, con il reading del blog Apertura a Strappo. Di seguito il programma completo.

Programma della manifestazione:
MERCOLEDÌ 5 AGOSTO
ore 17:00
Commemorazione presso il Cimitero di Casteldaccia alla presenza della famiglia, del Sindaco di Casteldaccia e del Segretario della Camera del Lavoro di Palermo.
ore 18:00
"Andrea Raia, dalla lotta per la terra nel secondo dopoguerra al lavoro nei beni confiscati alla mafia" - Coordina Dino Paternostro (resp. Legalità CGIL); intervengono Enzo Campo (Camera del Lavoro di Palermo), Vito Lo Monaco (Centro Studi Pio La Torre), Tonino Russo (FLAI), Calogero Parisi (Cooperativa "Lavoro e non solo") e i ragazzi dei campi della legalità a Corleone.

GIOVEDÌ 6 AGOSTO
ore 18:30
"La lotta al pizzo: dalla denuncia degli imprenditori all'impegno delle associazioni antiracket" - Intervengono Agostino D'Amato (Associazione Antiracket Comprensorio Bagherese), Giovanni Busetta (Associazione Antiracket Comprensorio Bagherese), Marzia Santoro (ass. Attività Produttive - Comune di Casteldaccia).

ore 21:30
Reading con Apertura A Strappo.

VENERDÌ 7 AGOSTO
ore 17:30
"La gestione dei rifiuti e gli appetiti della criminalità organizzata. Dall'esperienza del COINRES alla situazione nazionale del ciclo dei rifiuti" - Coordina Adriano Sgrò (dirigente CGIL); intervengono Enzo Campo (Camera del Lavoro di Palermo), Franco Ribaudo (senatore), Patrizio Cinque (sindaco di Bagheria), Fabio Spatafora (sindaco di Casteldaccia), Giampiero Trizzino (pres. Commissione Ambiente ARS).


Per saperne di più: 



Nessun commento:

Posta un commento